Posted by 0 Comments Iron-ic Mag, Sport

Tutti gli appassionati di motori italiani e del mondo possono tirare un sospiro di sollievo. Il Motor Show 2014 si farà dopo lo stop avvenuto lo scorso anno, quando gli organizzatori decisero di bloccare l’evento dopo trentotto anni di successi consecutivi.

Dal 6 al 14 dicembre quindi a Bologna ripartirà l’evento con un programma ricco e denso di soprese e innovazioni. Gli organizzatori sono GL Events e Bolognafiere e hanno proposto molte novità, in primis la presenza di quattro ambasciatori d’eccezione (Elisa Di Francisca, Marco Delvecchio, Andrea Dovizioso e Carlo Molfetta) che saranno collegati in streaming tra le città di Bari, Roma, Bologna e Milano.

Le novità non finiscono qui, dal momento che verranno organizzati anche diversi eventi nei giorni antecedenti l’apertura del Motor Show. Inoltre è stato comunicato che una parte della fiera di Bologna verrà dedicata alla proiezione di film, con la modalità del drive in e, con la collaborazione di Mtv, durante la notte verranno organizzate feste e party a tema. Non mancheranno, oltre ai classici stand, anche degli spazi dedicati ai test drive, in cui si potranno vedere all’opera le varie auto in sfide mozzafiato.

Ancora non si sanno tutti i nomi dei marchi che parteciperanno alla prossima edizione, ma ci saranno sicuramente la Ferrari, la Lamborghini, la Maserati e la Ducati, tutte con grandi sorprese e novità. L’obiettivo degli organizzatori è quello di riunire tutte le grandi case automobilistiche nel capoluogo emiliano e la speranza di vedere la lista allungarsi resta alta.